Header
Header

Raccolta differenziata "porta a porta"

Data dell'evento: Caspoggio, 28 Dicembre 2018 icona per la stampa della pagina

Dal 2 maggio 2018 è stato avviato, all’interno dei centri abitati di Caspoggio (con esclusione delle località di Prabello e Pianaccio) e Lanzada (con esclusione delle località di Ponte, Franscia e Campo Moro), il nuovo sistema di raccolta con il sistema cosiddetto “porta a porta” per carta, plastica e sacco grigio. Questo servizio è stato introdotto al fine di razionalizzare e rendere più efficace l’attuale sistema di raccolta differenziata dei rifiuti; l’eliminazione dei cassonetti stradali permette – come avvenuto in tutte le realtà ove sistema è già stato adottato – di aumentare sensibilmente le percentuali di raccolta differenziata e, in conseguenza, di ridurre i rifiuti non recuperabili con conseguente risparmio sui costi di smaltimento. Resta comunque a disposizione dei cittadini e delle attività commerciali il centro di raccolta in loc. Castello di Caspoggio, dove si possono conferire tutti i materiali ad eccezione del sacco grigio.

Nel corso dei primi 8 mesi del 2018 è già stato verificato un considerevole riduzione sulla quantità di rifiuti indifferenziati (sacco nero) prodotti con conseguente aumento della percentuale di raccolta differenziata e riduzione dei costi di smaltimento. I minori costi di smaltimento andranno a coprire per buona parte i maggiori costi del servizio di raccolta .

Informazioni raccolta rifiuti - medoto "porta a porta"

Calendario ritiro sacchi - anno 2018
Calendario ritiro sacchi - anno 2019
Raccolta differenziata: indicazioni sulla corretta separazione dei rifiuti

Registrazione targhe accesso area Castello per non residenti